House Talent

Sviluppa i Tuoi Talenti

Come Fare Ceretta Araba

La ceretta araba è una ceretta delicata e idrosolubile. Facile da fare in casa con ingredienti facili da trovare ed economici. Risulta essere un metodo di depilazione antichissimo il cui ingrediente principale è lo zucchero
ceretta araba ricetta
La vera ceretta araba è quella che va applicata con le mani, ma c’è anche la versione da usare con le strisce depilatorie, io vi lascio le due ricette:

Preparazione ceretta araba originale
Nella preparazione della ceretta araba viene sciolto lo zucchero come fosse caramello, si diffonde un buonissimo odore, e per chi come me è gelosissimo non potrà resistere alla tentazione di provarlo, ebbene sì… è un po’ aspro a causa del limone 😛
1 bicchiere di zucchero
succo di 1/2 limone
1 bicchiere scarso di acqua
1 cucchiaio di sale
Mettete tutti gli ingredienti in una padella e fate sciogliere a fuoco medio, girate continuamente finché il colore non sarà diventato più dorato.
Bagnate un piano di marmo con dell’acqua fredda e versate il composto preparato sul piano bagnato e con un cucchiaio vi aiutate nel portare le estremità della cera verso il centro, in modo da raffreddarla uniformemente.
Fate riposare qualche secondo ma non lasciate raffreddare o si rischia che la cera diventi troppo dura e quindi malleabile, attenti a non scottarvi, io ho le mani così delicate che mi ustiono sempre.
Quando la cera sarà meno calda, prendetela con le mani bagnate e lavoratela tirandola e ricompattandola, aggiungendo all’occorrenza altre gocce di acqua fredda, finché non sarà diventata una massa elastica di colore giallo chiaro e opaca, non più lucida come il caramello.
Adesso la vostra cera e pronta, si passa all’applicazione.
Prendete un po’ della ceretta araba, e formate una pallina piccola, adesso con questa pallina andremo a togliere i peli seguendo queste istruzioni
fate aderire la pallina di ceretta alla pelle contropelo
stendetela con le dita nel verso del pelo
iratela nel verso del pelo

Preparazione ricetta araba con strisce depilatorie
240 g di zucchero bianco
60 g di succo filtrato di limone
Mettete in una padella gli ingredienti, fateli sciogliere e rimanere in ebollizione per un 15ina di minuti, fino a che non diventa di un bel colore dorato
Versate il composto in un contenitore dove lo lascerete raffreddare. Una volta solidificata potrete scaldarla all’occorrenza con uno scalda cera, in questo caso il contenitore dovrà essere della misura adatta allo scaldacera, altrimenti conservatela in un contenitore di vetro o metallo che scalderete a bagnomaria.
Questa ricetta può anche essere usata formando una pallina, oppure, come già dicevo, come una normale ceretta:stendetela con una spatola sulla pelle nel verso del pelo e usate le strisce depilatorie che vengono utilizzate normalmente per la ceretta. Et voilà. Semplice facile ed economico.

Luca Vivaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto